Di precariato in Calabria si può anche morire?