Categoria: Commenti

…A colorare libertà

I Villazuk sono un’interessante band folk-rock calabrese. Il nome si presta a ingenue storpiature, e solletica velleità enigmistiche, frustrate dal fitto silenzio che circonda il suo etimo. Un gruppo così originale sulla scena musicale, anche...

Se fossimo un Paese serio….!

Se fossimo un Paese serio….!Aboliamo le province.Dimezziamo il numero dei parlamentari.Chiudiamo le Comunità Montane.Aggiungiamo le città metropolitane.Facciamo Roma-Capitale.‘Eleggiamo’ il presidente del Consiglio.Legiferiamo solo con decreti legge.Poniamo sempre la fiducia.Abroghiamo il ‘mattarellum’.Inventiamo il ‘porcellum’.Proponiamo un referendum...

Emergenza rifiuti il silenzio di Scopelliti

La settimana scorsa la Camera ha approvato la relazione della Commissione parlamentare sul ciclo dei rifiuti. La relazione era interamente dedicata ai rifiuti in Calabria. Dopo oltre due anni e mezzo di lavori, la Commissione...

Gli sbronzi di Riace!!

Dopo Il break biblico degli ‘ultimi’, firmato e appiccicato arbitrariamente ai calabresi da Toscani, la comunicazione istituzionale della Regione Calabria è tornata ad impiegare un registro ammiccante per promuovere le sue bellezze. L’anno scorso è...

Elezioni a tempo di rock

Archiviata l’intensa competizione elettorale – trasformata dal governo in referendum per legittimare la sua azione, e ripudiata ad urne chiuse perché una manciata di sindaci sfigati, seppur del colore amico, non costituiscono un valido test...

Due poltrone e zero sviluppo

“Voglio un decreto per lo sviluppo, e lo voglio subito. Prima dell’assemblea di Confindustria a Bergamo. Prima dell’ultima settimana di campagna elettorale. Voglio un decreto, anzi voglio un decreto-legge!” Potrebbe essere andata più o meno...